Fascicolo Virtuale dell’Operatore Economico: pubblicata sulla GURI del 24.10.2022 la delibera di adozione

Pubblicata sulla GURI del 24.10.2022 la Delibera ANAC n. 464 del 27.07.2022 di Adozione del provvedimento di attuazione dell’art. 81, co. 2, del d.lgs. 50/2016, d’intesa con il Ministero delle infrastrutture e delle mobilità sostenibili e con l’Agenzia per l’Italia Digitale, con la conseguente attivazione del c.d. Fascicolo Virtuale dell’Operatore Economico FVOE che diventa obbligatorio dal 09 novembre 2022.

Con la modifica dell’art. 81, co. 4, del codice, si stabilisce che all’interno della BDNCP viene istituto il fascicolo virtuale, una sorta di evoluzione dell’attuale sistema AVCPass, nel quale saranno conservati tutti i dati e le informazioni necessarie ai fini della partecipazione alle procedure di gara e per la verifica dell’assenza dei motivi di esclusione, con possibilità di riutilizzo da parte delle diverse stazioni appaltanti.

Mediante il fascicolo, sarà quindi possibile effettuare:

  • la verifica sul possesso dei requisiti generali e speciali dell’operatore economico, anche per importi inferiori ad euro 40.000, previa acquisizione del CIG SIMOG. L’inserimento delle certificazioni a comprova dei requisiti speciali è a carico degli operatori economici. La validità temporale delle certificazioni riguardanti i requisiti generali viene stabilita convenzionalmente in 120 giorni;
  • la verifica sul possesso dei requisiti in capo al subappaltatore. Si tratta di una evoluzione di rilievo se si considera che tramite il sistema AVCPass tale attività non era possibile, essendo preclusa dall’avvenuta comunicazione ad ANAC/Osservatori regionali della fase di aggiudicazione;
  • il controllo in fase di esecuzione del contratto al fine della verifica della permanenza dei requisiti.

L’Autorità precisa che le stazioni appaltanti devono indicare nei documenti di gara che la verifica sul possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico-finanziario sono comprovabili attraverso l’utilizzo della Banca Dati Anac e nello specifico attraverso il fascicolo virtuale, con obbligo dei soggetti interessati alla registrazione nell’apposito link “Servizi ad accesso riservato – FVOE”.

LINK FVOE